I 5 motivi di viaggio

Monumentale bellezza

01
Roma è una città carica di storia e gli antichi monumenti che costellano la Capitale sono un costante richiamo al suo glorioso passato. Si parte ovviamente dal Colosseo, simbolo dell’antica Roma, dove gli spettatori assistevano alle lotte tra gladiatori, per raggiungere poi la cupola del Pantheon , la fontana del Bernini di Piazza Navona, Piazza di Spagna con le sue celebri scale e la Fontana della Barcaccia, l’obelisco di Piazza del Popolo, l’imponente Vittoriano di Porta Venezia. E come non citare la Fontana di Trevi? L'elenco delle meraviglie di Roma è davvero lunghissimo, ottimo pretesto per tornare più volte e scoprire i tesori architettonici di questa magica città.

Patrimonio artistico

02
La smisurata quantità di opere che celebrano la bellezza del patrimonio artistico romano vi lascerà senza fiato. La città è un museo a cielo aperto trapuntato dai capolavori di Raffaello, Caravaggio, Michelangelo e Leonardo, ammirabili in molte chiese e musei della Capitale. Collezioni permanenti sono da non perdere nei molti musei, a cominciare da quelli Vaticani, considerati fra i più bei complessi museali al mondo. Nei Musei Capitolini conoscerete gli antichi fasti imperiali. Da non perdere la Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea e la Galleria Borghese. Meritano poi una visita le Scuderie del Quirinale, il Palazzo delle Esposizioni e il Chiostro del Bramante con imperdibili esposizioni temporanee di respiro internazionale.

Come in un film

03
Roma è location prediletta di molti registi. Migliaia i film girati per le vie della Capitale, dal più recente vincitore dell’Oscar “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino ai più leggendari, come “Vacanze Romane” e “La Dolce Vita”. Dovendo dar retta ai cineasti che l'hanno filmata, bisognerebbe attraversarla in Vespa, ma anche a piedi ci si può sentire protagonisti di un colossal. Passeggiando per la città riconoscerete i luoghi enigmatici di "Angeli e Demoni", respirerete le atmosfere epiche de "Il Gladiatore". I più romantici riconosceranno gli scorci in cui si sono svolte le vicende di “To Rome with Love” di Woody Allen, mentre gli amanti del genere d’azione non potranno fare a meno di spiare la città attraverso la macchina da presa di Sam Mendes nell’ultimo 007, cercando di inseguire con lo sguardo la fiammante Aston Martin guidata da James Bond.

Un giardino in città

04
Il grande parco di Villa Borghese è il cuore verde della città di Roma. Amatissimo dai romani, che adorano trascorrere qui parte del loro tempo libero, apprezzato da turisti ed estimatori d'arte attirati dalla Galleria Borghese in cui si possono contemplare alcuni capolavori del Bernini, del Canova, di Tiziano, di Rubens. Percorrendo le vie del parco sarete immersi in un’atmosfera rilassante. Affittate una barca per leggere un libro sul laghetto artificiale, concedetevi una sosta al Bioparco e, a maggio, non perdetevi il concorso ippico di Piazza di Siena, tra più famosi al mondo e di respiro internazionale.

Shopping d'altri tempi

05
Passeggiando per le meravigliose strade del centro di Roma, tra le affascinanti botteghe di Via Margutta, Via Giulia, Via dei Banchi Vecchi e Via dei Coronari, potrete scovare introvabili oggetti d’epoca. Tra i luoghi cult dello shopping romano da non perdere, senza dubbio, l’area del Tridente con le famosissime via Condotti, via Borgognona, via Frattina e tutta la zona adiacente a piazza di Spagna, costellata da famose gioiellerie e dagli atelier dei più importanti stilisti italiani e internazionali.